Made in Italy & Alta Qualità

Illuminazione a LED per Case di riposo

Oggi la tecnologia a LED (Light-Emitting Diodes) sta rimpiazzando quella tradizionale, ormai superata e prossima ad essere abbandonata. Il LED si basa su un componente elettronico in grado di emettere una luce senza infrarossi e ultravioletti e permette un notevole risparmio energetico, oltre che una maggiore durata rispetto alle classiche lampadine a incandescenza.

Proprio grazie a queste sue caratteristiche molte aziende sanitarie scelgono sempre più spesso l’illuminazione led per per case di riposo, sia per la sua migliore efficienza luminosa che perché il LED è in grado di emettere una luce più calda e accogliente, aumentando così la sensazione di comfort e di serenità dei pazienti, rendendo gli ambienti più ospitali.

I vantaggi dell’illuminazione a LED

Affidarsi alla tecnologia a LED per il proprio progetto illuminotecnico è una scelta lungimirante e soprattutto ecologica, perché come è stato confermato da diversi studi specializzati, oggi se ne ricavano diversi vantaggi, a cominciare dal risparmio energetico.

Secondo i dati, infatti, l’abbattimento dei costi è stato stimato tra il 50% e il 70% rispetto agli impianti tradizionali, grazie soprattutto alle lampadine a LED, che consumano circa 17 W contro i 40 delle lampadine a incandescenza.

Soluzioni di illuminazione a LED per Case di riposo realizzate da Led Italy

Un luogo di cura
arredato con la luce

Perché scegliere il LED
nelle case di riposo

Quando si parla di illuminazione led per case di riposo siamo abituati a immaginare luoghi freddi ed estranei, illuminati magari da anonime luci al neon, che trasmettono soltanto sensazioni spiacevoli, che ci fanno sperare di andarcene al più presto.

Oggi, però, molte aziende sanitarie hanno compreso quanto possa essere importante il tipo di illuminazione per il valore delle proprie strutture, così stanno cambiando strada e, quando devono scegliere la migliore e più adeguata illuminazione led per  i luoghi di cura, optano quasi sempre per la tecnologia a LED.

Oltre che per i motivi prettamente tecnici spiegati nel paragrafo precedente, un’illuminazione di questo tipo cambia anche l’atmosfera che si respira dentro un luogo e, quando si parla di case di cura, questa diventa ancora più importante per la serenità e la salute degli ospiti.

Fino a poco tempo fa la luce fredda è sempre stata considerata quella più indicata per tutte le strutture sanitarie, dagli ospedali fino alle RSA, tanto che era diventata la normalità percorrere corridoi freddi e spogli, ma ormai diversi studi del settore hanno dimostrato che si è sempre trattato di un grave errore.



Secondo i dati delle ricerche, infatti, per valorizzare questi luoghi e costruirli a misura d’uomo, andrebbe sempre privilegiata la luce naturale e, quindi, anche quando si progetta un impianto di illuminazione artificiale, questo deve sprigionare una luce il più simile possibile a quelle del sole.

Questo perché l’organismo umano e, soprattutto, l’orologio biologico delle persone viene regolato proprio dall’esposizione al sole e dalla produzione di melatonina che, all’interno di un edificio illuminato in maniera fredda e impersonale, crollerebbe sotto la soglia minima.

Per questo motivo, scegliere una corretta illuminazione nelle RSA significa aiutare i pazienti a rilassarsi e a combattere eventuali stati d’ansia, perché il LED non si limita a offrire una luce migliore, ma trasforma le stanze, i corridoi e gli studi in luoghi molto meno freddi e impersonali, così da rendere più piacevole il soggiorno, sia a chi lì dimora che agli operatori e alle persone che vanno a trovare i propri congiunti.

Progettazione

Inoltre, scegliendo una progettazione impianti illuminazione a led si ottiene una maggiore efficienza luminosa, perché le lampadine a LED arrivano a 120 lumen/watt contro gli appena 13 di quelle a incandescenza, ai 16 delle lampade alogene e ai 50 di quelle fluorescenti.

In questo modo, ogni abitazione e ogni edificio in cui verrà installato un impianto a LED potrà godere di un rapporto maggiore tra il flusso luminoso e la potenza d’ingresso, usufruendo, quindi, di una migliore luce. Infine, non è da trascurare il già citato effetto “accoglienza”, perché entrare in una casa o in una struttura illuminata con i LED infonde una sensazione piacevole di caldo e serenità.

Applicazioni

Dai un’occhiata alle altre soluzioni di Illuminazione a led per Strutture

Leggi le testimonianze dei nostri clienti ed esperti del settore che hanno collaborato con noi in tutto il mondo, soddisfatti dei nostri prodotti e dei nostri servizi di consulenza e progettazione.

Dicono di noi...

  • Da LED Italy abbiamo trovato la competenza e la disponibilità che ci hanno permesso di individuare con sicurezza il prodotto più idoneo per realizzare i nostri progetti.
    Uno staff attento e preparato ci ha seguiti dall’elaborazione dell’idea iniziale, fino alla consegna dei prodotti.
    Grazie quindi a tutto lo staff! Andate avanti così!

    Arch. Paolo Giunta

  • Siamo soddisfatti degli ordini realizzati da LED ITALY e della vostra flessibilità nelle specifiche.

    D. Santinelli

  • Il contatto con LED ITALY è stato positivo fin da subito, in termini di assistenza e consulenza nell'individuare il prodotto più idoneo all'applicazione.

    Anche sul campo per ora il prodotto sta rispondendo bene anche se è passato poco tempo dalle prime installazioni.

    S. Manicardi

    Hai un progetto in mente? Contattaci!

    Mentre rispondiamo alla tua richiesta, dai un'occhiata ai nostri cataloghi.

    I tuoi dati saranno trattati secondo l'informativa privacy che puoi leggere cliccando su "Privacy" in fondo a qualunque pagina del sito.

    © Led Italy Srl | Responsabile Protezione dati: Giuseppe Malivindi | Via Cesare Luda 2, 10022 Carmagnola (TO) | P.Iva: 03280070040
    Tutti i diritti sono riservati. É vietata la riproduzione, anche parziale, dei contenuti di questo sito.