Made in Italy & Alta Qualità

Illuminazione a LED per Negozi al dettaglio

In questa piccola guida, vogliamo fornire alcuni suggerimenti di base adatti a tutti quei venditori che sono in procinto di cambiare o aggiornare il sistema di illuminazione dei propri negozi.

Come sempre la premessa è che non esiste una sola tipologia di luce a led adatta a tutti i negozi.

Noi di Led Italy analizzeremo caso per caso le specifiche necessità di ogni realtà imprenditoriale e grazie ai nostri sistemi di illuminazione a led per negozio e vetrine riusciremo a mettere in risalto qualunque attività commerciale e i prodotti da essa venduti.

Ecco i nostri consigli suddivisi per categoria di attività.

Gioielleria

Se si pensa ad un qualunque articolo da acquistare in una gioielleria, il primo aggettivo che viene in mente sarà sicuramente ‘brillante’.

Lo scopo delle illuminazioni a led per le gioiellerie è proprio questo infatti: rendere ancora più splendenti gli articoli in vendita.

Attraverso una luce intensa e penetrante correttamente posizionata sui prodotti, sarà possibile aumentarne il valore percepito dai clienti.

La gioielleria infatti è uno dei pochi negozi in cui le teche e le vetrine dovranno essere illuminate in maniera quasi esagerata.

Soluzioni di illuminazione a LED per Negozi al dettaglio realizzate da Led Italy

Un negozio elegante ed
arredato con la luce

Negozio di abbigliamento

Il punto vendita di abbigliamento, a differenza di altre rivendite come la farmacia o la gioielleria, può decidere di utilizzare determinate tonalità di luce in maniera da risultare coerente con lo stile del negozio stesso e del tipo di vestiario venduto.

Nel caso venga trattata la vendita di capi d’abbigliamento moderni ed eleganti si potrà optare per delle luci molto fredde; se invece tra i prodotti rientrano vestiti più ‘country’ e meno ricercati allora si potranno impiegare delle luci più calde.

I camerini di prova dei negozi di abbigliamento sono un’altra area molto importante anche se non si direbbe: è qui che infatti si concretizza o meno il processo di acquisto da parte del cliente.

In queste delicate aree sarà quindi buona norma non impiegare luci troppo forti ed evitare che vengano puntate direttamente sulla clientela in modo da evitare l’eventuale enfatizzazione di piccoli difetti.

Ottico

Anche per i negozi di ottica l’imperativo è utilizzare un’illuminazione che metta in risalto il prodotto venduto e in particolare le montature degli occhiali.

Si dovranno utilizzare quindi luci a led che possano essere posizionate negli specchi, facendo risaltare il colore dell’occhiale, ma evitando ovviamente di abbagliare il cliente mentre prova il prodotto.

Per quanto riguarda la vetrina, per evidenziare i modelli di occhiali colorati, basterà inserire fondi chiari con luce bianca.



Negozio di scarpe

In questi negozi l’illuminazione del prodotto verrà messa in primo piano rispetto al resto del punto vendita.

La luce artificiale, posizionata sempre in alto, dovrà assomigliare il più possibile alla quella solare in modo da rispecchiare fedelmente i colori della scarpa.

Le luci degli ambienti dovranno mettere in evidenza l’esposizione di tutte le calzature, sia in vetrina che negli scaffali.

Altri punti determinanti da illuminare in maniera chiara e brillante saranno gli spazi in cui i clienti misurano le scarpe.

Barber shop e parruccheria

Quando si prepara un progetto di illuminazione per parrucchieri, bisognerà suddividere l’illuminazione in tre diverse tipologie: quella generica, intermedia e d’accento.

Attraverso l’illuminazione generica si andrà a generare una luce di sottofondo per l’intero ambiente; le luci intermedie invece dovranno far risaltare particolari zone destinate all’attività lavorativa come reception, poltrone e area lavaggio, mentre le luci d’accento andranno orientate su particolari oggetti o complementi d’arredo.

Farmacia

Anche un progetto illuminotecnico per farmacie dovrà tener conto della specificità di alcune aree del negozio.

Nel bancone sarà necessaria una luce diretta e senza ombre utile sia al farmacista che ai clienti, talvolta persone anziane che potrebbero avere difficoltà visive in ambienti troppo bui.

Per gli scaffali invece sarà sufficiente posizionare una leggera retroilluminazione sui prodotti.

In ultima analisi questo tipo di rivendita non può esimersi dalla presenza esterna dell’insegna luminosa che dovrà essere a forma di croce e con la classica illuminazione a led verde su una o entrambe le facce.

Applicazioni

Dai un’occhiata alle altre soluzioni di Illuminazione a led per Esercizi Commerciali
Leggi le testimonianze dei nostri clienti ed esperti del settore che hanno collaborato con noi in tutto il mondo, soddisfatti dei nostri prodotti e dei nostri servizi di consulenza e progettazione.

Dicono di noi...

  • Da LED Italy abbiamo trovato la competenza e la disponibilità che ci hanno permesso di individuare con sicurezza il prodotto più idoneo per realizzare i nostri progetti.
    Uno staff attento e preparato ci ha seguiti dall’elaborazione dell’idea iniziale, fino alla consegna dei prodotti.
    Grazie quindi a tutto lo staff! Andate avanti così!

    Arch. Paolo Giunta

  • Siamo soddisfatti degli ordini realizzati da LED ITALY e della vostra flessibilità nelle specifiche.

    D. Santinelli

  • Il contatto con LED ITALY è stato positivo fin da subito, in termini di assistenza e consulenza nell'individuare il prodotto più idoneo all'applicazione.

    Anche sul campo per ora il prodotto sta rispondendo bene anche se è passato poco tempo dalle prime installazioni.

    S. Manicardi

    Hai un progetto in mente? Contattaci!

    Mentre rispondiamo alla tua richiesta, dai un'occhiata ai nostri cataloghi.

    I tuoi dati saranno trattati secondo l'informativa privacy che puoi leggere cliccando su "Privacy" in fondo a qualunque pagina del sito.

    © Led Italy Srl | Responsabile Protezione dati: Giuseppe Malivindi | Via Cesare Luda 2, 10022 Carmagnola (TO) | P.Iva: 03280070040
    Tutti i diritti sono riservati. É vietata la riproduzione, anche parziale, dei contenuti di questo sito.