Made in Italy & Alta Qualità

Illuminazione a LED per Uffici

Noi di Led Italy sappiamo bene quanto l’ambiente di lavoro possa influire sulla produttività delle persone.

Uno spazio in grado di trasmettere benessere e tranquillità può diventare anche una fonte di ispirazione per i lavoratori, aumentando la loro produttività e invogliandoli alla collaborazione.

Per questo riteniamo che una progettazione illuminotecnica ben studiata debba essere la base di partenza nella realizzazione o nell’ammodernamento di ambienti di lavoro come gli uffici.

Caratteristiche

In questi spazi l’obiettivo primario è di garantire la corretta illuminazione ai lavoratori cercando di impiegare dei sistemi di illuminazione che siano il più possibile simili alla luce naturale.

Infatti, secondo uno studio effettuato da due ricercatori dell’università di Cornell, l’illuminazione solare riduce di circa l’84% i sintomi dell’affaticamento visivo come mal di testa e vista annebbiata; sarà quindi un vantaggio riuscire ad alleviare questi fastidi anche nelle ore serali in cui sarà necessario ricorrere all’illuminazione artificiale.

Soluzioni di illuminazione a LED per uffici realizzate da Led Italy

Un ufficio elegante ed
arredato con la luce

L’UGR, acronimo di Unified Glare Rating, prende in esame diverse caratteristiche tra cui: la qualità della resa luminosa delle luci, la loro collocazione all’interno della stanza, la distanza tra le sorgenti luminose e l’osservatore e infine alcune caratteristiche dell’ambiente stesso come grandezza e indice di flessione; tutti questi fattori andranno a concorrere nella valutazione del valore di abbagliamento luminoso di tipo molesto.

Il CRI, Color Rendering Index espresso in valore percentuale, indica quanto i colori degli oggetti appaiono naturali quando illuminati da una fonte luminosa.

Per avere qualche riferimento possiamo considerare che un’ottima resa cromatica si aggira tra l’85% e il 100%, con valori tra il 70% e l’80% avremo una buona resa, mentre sarà discreta per indici compresi tra il 50% e il 70%.

Ora che conosciamo meglio questi parametri possiamo indicare che, in un ufficio in cui la vista non viene sottoposta a particolari sforzi, la luce a led dovrà essere di almeno 300 lux.

In ambienti di lavoro in cui invece i dipendenti svolgono un impiego che implica necessariamente una forte sollecitazione visiva, sarà buona norma utilizzare un’illuminazione per uffici a led che raggiunga almeno i 500 lux.



Un’altra caratteristica di cui tenere conto sarà inoltre l’altezza del soffitto dell’edificio.

In edifici industriali estremamente alti infatti, quando si dispone di un controsoffitto, si ricorre spesso all’uso di plafoniere con pannelli.

Nel caso in cui invece non sia presente un controsoffitto, nella progettazione illuminazione a led per uffici si potrà ricorrere all’utilizzo di fonti di luce artificiale a sospensione.

Questo tipo di soluzione garantirà un’illuminazione maggiormente uniforme in tutta la stanza.

Infine per quei piccoli ambienti in cui non vi è una presenza continua del personale, come uffici secondari o aree destinate alla fotocopiatrice e altri macchinari, si potrà valutare l’installazione di luci a led dotate di rilevatori di presenza che potrebbero ridurre o disattivare il flusso luminoso quando non vi sono presenti persone; questo tipo di dispositivi presenti nelle nostre forniture illuminazione led per uffici sono spesso soluzioni vincenti che riescono ad abbassare ulteriormente i consumi energetici.

Per quanto riguarda la normativa inerente la progettazione illuminazione a led per uffici, occorre fare riferimento alla UNI EN 12464-1:2011; questa norma dal titolo ‘Luce e illuminazione – Illuminazione dei posti di lavoro’ indica tutti i requisiti delle fonti luminose per persone nei luoghi di lavoro interni; in essa vengono considerati tutti i compiti visivi abituali, compresi quelli che richiedono l’utilizzo di attrezzature munite di videoterminali.

I tre parametri da rispettare saranno: il livello di illuminamento, l’UGR (ovvero il grado di abbagliamento luminoso di tipo molesto) e il CRI (l’Indice di Resa Cromatica).

Il Livello di Illuminamento individua il valore medio di illuminamento sul piano di lavoro dell’ambiente preso in considerazione; esso viene espresso in lux, l’unità di misura del flusso luminoso per unità di superficie.

Applicazioni

Dai un’occhiata alle altre soluzioni di Illuminazione a led per ambienti lavorativi
Leggi le testimonianze dei nostri clienti ed esperti del settore che hanno collaborato con noi in tutto il mondo, soddisfatti dei nostri prodotti e dei nostri servizi di consulenza e progettazione.

Dicono di noi...

  • Da LED Italy abbiamo trovato la competenza e la disponibilità che ci hanno permesso di individuare con sicurezza il prodotto più idoneo per realizzare i nostri progetti.
    Uno staff attento e preparato ci ha seguiti dall’elaborazione dell’idea iniziale, fino alla consegna dei prodotti.
    Grazie quindi a tutto lo staff! Andate avanti così!

    Arch. Paolo Giunta

  • Siamo soddisfatti degli ordini realizzati da LED ITALY e della vostra flessibilità nelle specifiche.

    D. Santinelli

  • Il contatto con LED ITALY è stato positivo fin da subito, in termini di assistenza e consulenza nell'individuare il prodotto più idoneo all'applicazione.

    Anche sul campo per ora il prodotto sta rispondendo bene anche se è passato poco tempo dalle prime installazioni.

    S. Manicardi

    Hai un progetto in mente? Contattaci!

    Mentre rispondiamo alla tua richiesta, dai un'occhiata ai nostri cataloghi.

    © Led Italy Srl | Responsabile Protezione dati: Giuseppe Malivindi | Via Cesare Luda 2, 10022 Carmagnola (TO) | P.Iva: 03280070040
    Tutti i diritti sono riservati. É vietata la riproduzione, anche parziale, dei contenuti di questo sito.